Il cadavere di Cavanella ha un nome: si tratta di un 32enne di Legnago

Andrea Tomasetti, residente nel paese scaligero, era scomparso da quattro mesi. I familiari hanno riconosciuto gli indumenti invernali della vittima e la chiave trovata apriva la sua Clio