Sorpreso a scambiarsi l'hashish in centro a Jesolo: animatore tedesco denunciato

Il ragazzo è stato fermato, insieme ad altri tre giovani, in via dei Mille. Dopo un breve inseguimento, sono stati tutti fermati e condotti al commissariato locale

Non appena hanno notato gli agenti della polizia, se la sono data a gambe levate. L'episodio risale a mercoledì, subito dopo la mezzanotte: quattro giovani si trovavano in via dei Mille a Jesolo, in atteggiamento sospetto, quando sul posto sono transitati i poliziotti del reparto prevenzione crimine di Milano, che hanno subito capito che quello che stava andando in scena era uno scambio di sostanze stupefacenti.

I giovani, accortisi di essere finiti nel mirino delle forze dell'ordine, hanno cercato di dileguarsi, mettendosi in fuga, ma la prontezza degli agenti ha permesso di bloccarli tutti dopo un brevissimo inseguimento. A seguito di perquisizione personale, uno dei ragazzi, 23enne tedesco originario di Amburgo, è stato trovato in possesso di due panetti di hashish. Il giovane, impiegato per la stagione estiva in un noto campeggio locale, è stato quindi condotto con gli altri tre giovani in commissariato, e denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

Torna su
VeneziaToday è in caricamento