Cercasi Roberto, "il padre senza nome di mia figlia Isabella"

Una notte sulla spiaggia di Jesolo negli anni '70 le regalò una bambina. Ora una signora austriaca vuole scoprire l'identità del suo partner: "Sarebbe il regalo più bello per mia figlia"

Un regalo di Natale molto particolare per Isabella, la figlia 40enne di una signora austriaca che ha comprato uno spazio a pagamento dell'edizione odierna di un inserto del Gazzettino per scoprire l'identità di chi, in quella lontana notte degli anni '70, visse momenti di passione con lei sulla spiaggia di Jesolo regalandole una bambina.

Sono passati quattro decenni. Uno dopo l'altro. Isabella ora ha due figli e vive la sua vita. Però suo padre non l'ha mai conosciuto, e anche sua madre, Maria Theresia Liebenwein, dopo quella notte non l'ha più rivisto. Per questo nello spazio pubblicitario la signora ha scritto tutti i dettagli che ricorda di quel soggiorno veneziano, quando lavorava in uno stabilimento come baby sitter. "Il 26 giugno 1970 - scrive la donna - un giorno prima della partenza per l'Austria ho incontrato Roberto. Roberto era un fotografo della spiaggia, alto circa un metro e ottanta centimetri, aveva i capelli corti, scuri e ricci e aveva circa 18 anni. Il nostro incontro ha avuto una bellissima conseguenza, dopo nove mesi è nata mia figlia Isabella. Io ho dimenticato di chiedere a Roberto il suo nome e il suo indirizzo".

Nella speranza che qualcuno possa aiutarla, Maria Theresia Liebenwein alla fine ha lasciato i propri riferimenti, non dimenticando di far pubblicare una foto che la ritrae all'epoca "dei fatti" e un'istantanea della figlia Isabella con i suoi due figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • La due volte premio Oscar Emma Thompson da oggi è residente a Venezia

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

Torna su
VeneziaToday è in caricamento