Anziano muore a Santa Marta, gli trovano un piccolo arsenale in casa

Sul posto lunedì pomeriggio, in calle larga Santa Marta, sono intervenuti gli artificieri: c'erano 24 cartucce e una bomba a mano del 1913

Sono dovuti intervenire gli artificieri della questura

In casa custodiva gelosamente un piccolo arsenale risalente alla prima guerra mondiale, tra cartucce per armi a canna lunga e una bomba a mano risalente al 1913. Per questo motivo quando i carabinieri sono intervenuti in un'abitazione di un anziano residente in calle larga Santa Marta, verso le 17 di lunedì, è stato chiesto l'intervento degli artificieri della questura.

Nessuno tra le forze dell'ordine si sarebbe aspettato che gli accertamenti, dopo il decesso avvenuto una decina di giorni fa del proprietario, sarebbe diventato materia anche per gli artificieri. La vittima nell'appartamento, infatti, aveva collezionato diversi reperti appartenenti soprattutto all'esercito austroungarico. Come detto, le forze dell'ordine hanno dovuto mettere in sicurezza le stanze, raccogliendo e sequestrando ventiquattro cartucce per fucile e una grossa granata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Testimonianze della Grande Guerra che fino a questo momento si sono dimostrate innoque, ma che comunque mantengono in sé una certa pericolosità. Seguendo i protocolli del caso, gli artificieri hanno poi trasportato in luogo sicuro i residuati bellici. Non si tratta del primo caso del genere: a gennaio intervennero le forze dell'ordine anche in un'abitazione di un anziano deceduto in via Ticino a Mestre. In quel caso i parenti trovarono due granate e un razzo per bazooka risalenti alla seconda guerra mondiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento