Nascondono l'auto rubata nel garage di un amico, lui fa la spia: arrestati

E' successo sabato sera a Marghera, quando un 25enne di origine romena e un 19enne cittadino moldavo sono stati fermati dalla polizia e accusati per il reato di ricettazione

Mai fidarsi degli amici. Se non nascondesse una vena di criminalità, la questione potrebbe riassumersi in questi termini. Due giovani dell'est Europa sono stati arrestati dalla polizia di Venezia per aver parcheggiato un’auto rubata nel garage di un loro conoscente.

È quanto successo a Marghera, in via Catene, alle 19 di sabato scorso, quando uno straniero ha chiamato il 113 segnalando, appunto, che un suo conoscente aveva parcheggiato nel garage una macchina presumibilmente rubata. La pattuglia delle volanti è immediatamente intervenuta sul posto, accertando l’effettiva provenienza illecita della vettura, oggetto di un furto avvenuto lo scorso 4 aprile a Mirano.

Subito dopo sono scattati i controlli nella zona, che hanno permesso agli agenti di rintracciare i due uomini colpevoli del furto, E.I., un 25enne di origine romena e G.N., un 19enne di origine moldava. Entrambi sono stati arrestati e condotti in carcere per il reato di ricettazione, mentre l'auto è stata sequestrata e portata in questura per ulteriori accertamenti.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Incubo sgravi, la soluzione ora si avvicina: "Niente passaggio in Aula per la legge"

    • Cronaca

      "Così si causa un minore moto ondoso": vaporetti dovranno stazionare in retromarcia

    • Incidenti stradali

      Schianto auto contro scooter, ferito gravemente un 22enne

    • Cronaca

      "L'inceneritore? Una follia", presidio di cittadini e comitati davanti alla sede Veritas

    I più letti della settimana

    • Chiude Unieuro di Mestre Terraglio in via Pionara: sconti elevati per gli ultimi giorni

    • Fughe contromano, spari e razzie: una serata ad alta tensione da Mediaworld a Mestre

    • Rissa tra giovani sul bus diretto a San Donà, una donna cerca di placare gli animi: ferita

    • Dopo la regina, il circo perde anche il suo re: è morto a San Donà il marito di Moira Orfei

    • Tragico incidente a Torre di Mosto, il trattore si ribalta e lo schiaccia: un 62enne perde la vita

    • "La grappa in stiva è forte come una bomba", il vicino capisce male. Allarme al Marco Polo

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento