Inseguito, inciampa sul tavolo della trattoria: pusher e la complice in arresto

Un uomo e una donna fermati all'altezza del locale Alla Fossetta di Musile sabato. Lui tenta la fuga e cerca di nascondere la droga, ma finisce in manette al pari della compare

Un uomo di 38 anni e una donna di 49 sono stati arrestati sabato a Musile di Piave, all'altezza della trattoria Alla Fossetta. Erano a bordo di un'auto, Lancia Y, che alla vista dei carabinieri ha interrotto bruscamente la sua marcia.

L'uomo, di nazionalità tunisina e senza fissa dimora, è sceso e si è dato alla fuga lanciando un pacchetto in direzione di una siepe. I militari lo hanno seguito e sono riusciti a fermarlo e ammanettarlo poiché nella corsa è finito contro i tavolini del locale, permettendo ai carabinieri di piombargli addosso per immobilizzarlo. Recuperato l'involucro contenente un etto di eroina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi sono stati portati in caserma, dopo le perquisizioni dell'auto e dell'abitazione da loro usati, senza esito. Posti sotto sequestro i loro cellulari dai quali gli investigatori cercheranno di ricostruire la rete di spaccio. Lunedì la donna, di origini italiane, è stata condannata a 8 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 800 euro per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, con l’obbligo di firma in caserma a San Donà, essendo lei residente in quel comune. Lui è rimasto in carcere in attesa del processo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento