"Traditi" dal sistema antitaccheggio a Portogruaro, due giovani in manette

E.X., 29enne, e Z.B., 27enne, di nazionalità albanese, sono stati sorpresi verso le 17.30 di mercoledì mentre cercavano di rubare cosmetici e profumi al centro commerciale Carrefour

Traditi dalle fotocellule del sistema antitaccheggio. Mancava l'ultimo ostacolo a E.X., 29enne, e Z.B., 27enne, entrambi di nazionalità albanese e residenti a San Stino di Livenza, per portare a termine il loro colpo. Purtroppo per i due, invece, qualcosa deve essere andato storto e verso le 17.30 di mercoledì sono stati bloccati dal personale addetto alla sicurezza nel centro commerciale Carrefour di Portogruaro. I carabinieri, subito intervenuti sul posto, hanno identificato e perquisito la coppia. Nei vestiti avevano nascosto cosmetici, profumi e prodotti di bellezza per un valore di 200 euro.

I due sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato e condannati per direttissima a otto mesi di reclusione e al pagamento di 200 euro di multa. La refurtiva, naturalmente, è stata restituita ai legittimi proprietari.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      L'omicidio di Pionca: pompieri e carabinieri sono alla ricerca dell'arma del delitto

    • Politica

      Referendum sull'autonomia di Veneto e Lombardia, Salvini: "Si vota in autunno"

    • Cronaca

      Casinò, critiche sulla "razionalizzazione" di Ca' Vendramin: opposizioni in allarme

    • Cronaca

      Polizia municipale, quanto costa ai cittadini del Comune finanziare l'ordine pubblico

    I più letti della settimana

    • Maerne in lutto, un aneurisma cerebrale le è fatale a 31 anni: era incinta di cinque mesi

    • Tragedia a Mestre: giovane atleta collassa durante la partita di calcio a 5 e perde la vita

    • Tutti con naso e smartphone all'insù: piazza San Marco gremita per il Volo dell'Angelo

    • Attirata con l'offerta di lavoro e stuprata. "Forse altre vittime, chi sa qualcosa lo segnali"

    • Spunta dall'acqua il corpo senza vita di una donna: avviate le indagini della polizia

    • "Mio padre colpito alla testa con la pistola, ha perso molto sangue. Non è vita questa"

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento