Ricercato per spaccio: latitante internazionale arrestato in un hotel di San Marco

Un 43enne raggiunto dalla polizia ieri mattina

Il Bacino di San Marco (foto d'archivio)

Rintracciato in una stanza d'albergo e portato in carcere. Verso le 7.30 di ieri i poliziotti delle volanti hanno arrestato, in un hotel di San Marco a Venezia, un peruviano di 43 anni risultato destinatario di provvedimento di cattura internazionale. L'uomo deve rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti, reato per cui, nel novembre 2013, la Sala penal nacional del Perù aveva emesso nei suoi confronti un provvedimento ai fini estradizionali.

L’arresto è stato eseguito in seguito ad una segnalazione giunta al 113 della questura di Venezia, che ha fatto scattare l’alert relativo alle persone ricercate in campo internazionale. Gli agenti delle volanti, dopo aver individuato l’hotel in cui l'uomo stava pernottando, lo hanno raggiunto nella sua camera e quindi, dopo gli accertamenti di rito, accompagnato in carcere.

Potrebbe interessarti

  • Micosi alle unghie: i rimedi fai da te

  • Zanzare: i migliori repellenti naturali per allontanarle

  • Moscerini della frutta: come eliminarli dalla propria cucina

  • Diventare persone mattiniere? Ecco come fare

I più letti della settimana

  • Si tuffa nel Piave: trascinato via dalla corrente scompare un ragazzo veneziano

  • Schianto fra 3 macchine, persone soccorse dal Suem 118 e portate all'ospedale

  • Schianto in A27, auto fuori strada finisce in un campo: ferite due veneziane

  • Eraclea in lutto per Andrea, morto nel sonno a 21 anni

  • «Addetti alla sicurezza non in regola»: il questore mette i sigilli al King's di Jesolo

  • Il maltempo rovina il weekend: temporali diffusi nel Veneziano

Torna su
VeneziaToday è in caricamento