Ricercato per spaccio: latitante internazionale arrestato in un hotel di San Marco

Un 43enne raggiunto dalla polizia ieri mattina

Il Bacino di San Marco (foto d'archivio)

Rintracciato in una stanza d'albergo e portato in carcere. Verso le 7.30 di ieri i poliziotti delle volanti hanno arrestato, in un hotel di San Marco a Venezia, un peruviano di 43 anni risultato destinatario di provvedimento di cattura internazionale. L'uomo deve rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti, reato per cui, nel novembre 2013, la Sala penal nacional del Perù aveva emesso nei suoi confronti un provvedimento ai fini estradizionali.

L’arresto è stato eseguito in seguito ad una segnalazione giunta al 113 della questura di Venezia, che ha fatto scattare l’alert relativo alle persone ricercate in campo internazionale. Gli agenti delle volanti, dopo aver individuato l’hotel in cui l'uomo stava pernottando, lo hanno raggiunto nella sua camera e quindi, dopo gli accertamenti di rito, accompagnato in carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ragazza investita sulla Triestina: grave, è stata elitrasportata all'Angelo

  • Cronaca

    Il figlio spaccia, il padre ha un "museo" di armi da guerra in casa: denunciati

  • Attualità

    Celebrazioni per il giorno della Memoria: ricordati al Ghetto i deportati veneziani

  • Attualità

    Commissione in Comune sul nuovo ponte Molin. E Musolino difende il progetto

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte avvertita nel Veneziano

  • Umiliazioni e botte alla moglie e ai figli per 28 anni: padre padrone arrestato

  • Incidente a Ca' Bianca tra tre automobili: morto un uomo, 3 feriti gravi

  • Sciopero nazionale, i dipendenti Actv incrociano le braccia

  • Nonnismo, la denuncia dell'allieva Giulia contro la scuola di volo di Latina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento