Sorpreso a trafugare medicine dal camion: preso dopo l'inseguimento

Lunedì notte la polizia stradale ha arrestato un 42enne italiano: è stato intercettato tra Mira e Mirano, il valore della refurtiva era sui 25mila euro

Preso con le "mani nella marmellata", ha dato parecchio filo da torcere agli agenti prima di essere bloccato e arrestato. L'operazione rientra nei controlli notturni in ambito autostradale effettuati dalle pattuglie della polstrada, e ha permesso di trarre in arresto in flagranza per furto aggravato B.F., 42enne cittadino italiano.

L'uomo è stato individuato tra Mira e Mirano mentre trafugava da un vettore sloveno un carico di medicinali salvavita, trasbordando la refurtiva all’interno del suo autocarro. Accortosi della presenza della polizia ha deciso di dare gas per evitare i controlli, dopodiché è sceso dal mezzo e ha proseguito la fuga a piedi. Alla fine è stato fermato, non prima però di aver procurato delle ferite agli operatori. L'autocarro utilizzato per il furto è stato sequestrato, mentre il maltolto è stato restituito alla parte offesa. In sede di formalizzazione della denuncia si è scoperto che il valore dei medicinali asportati si attestava tra i 23mila e i 25mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Venezia si prepara alla possibile neve di domani

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

Torna su
VeneziaToday è in caricamento