Doveva scontare due anni e mezzo di carcere, la polizia lo stana tra le calli

Sulle spalle di S.C.,47enne veneziano, pendeva una condanna per rapina e furto aggravato. Gli agenti del commissariato di San Marco lo hanno fermato vicino alla sua abitazione

Ha capito subito perché quegli agenti si stavano avvicinando. Ieri i poliziotti del commissariato di San Marco hanno arrestato S.C., 47enne veneziano, nelle vicinanze della sua casa nel centro storico. Non ha opposto nessuna resistenza. Sulle sue spalle, infatti, pendeva un ordine di carcerazione per l'espiazione di 2 anni, 5 mesi e 27 giorni di carcere per una rapina del 2009 e un furto aggravato del 2011. L’uomo quindi è stato nel carcere di Santa Maria Maggiore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      A un passo dal triplete: il Venezia non si ferma più, conquista anche la Coppa Italia di Lega

    • Cronaca

      Completamente nude in piazza San Marco: lo shooting fotografico scatena le polemiche

    • Cronaca

      Folle inseguimento in autostrada: ladri sfondano il casello di Portogruaro, arrestati

    • Cronaca

      Tensione in piazza San Marco: uomini della Digos al lavoro per identificare i manifestanti

    I più letti della settimana

    • Dramma nel Miranese: ragazzina tenta di togliersi la vita, è grave in ospedale

    • Completamente nude in piazza San Marco: lo shooting fotografico scatena le polemiche

    • Vicenza, tragedia durante la festa: 22enne di Marghera trovato morto in casa

    • Non ci sono feste che tengano: templi dello shopping aperti il 25 aprile e il 1 maggio

    • Il piccolo Achille non ce l'ha fatta: si è spento a 3 anni il figlio del calciatore Stefano Favret

    • Abbandona un water e calcinacci a fianco del cassonetto: maxi-multa da 500 euro

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento