Doveva scontare due anni e mezzo di carcere, la polizia lo stana tra le calli

Sulle spalle di S.C.,47enne veneziano, pendeva una condanna per rapina e furto aggravato. Gli agenti del commissariato di San Marco lo hanno fermato vicino alla sua abitazione

Ha capito subito perché quegli agenti si stavano avvicinando. Ieri i poliziotti del commissariato di San Marco hanno arrestato S.C., 47enne veneziano, nelle vicinanze della sua casa nel centro storico. Non ha opposto nessuna resistenza. Sulle sue spalle, infatti, pendeva un ordine di carcerazione per l'espiazione di 2 anni, 5 mesi e 27 giorni di carcere per una rapina del 2009 e un furto aggravato del 2011. L’uomo quindi è stato nel carcere di Santa Maria Maggiore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tutti con naso e smartphone all'insù: piazza San Marco gremita per il Volo dell'Angelo

    • Cronaca

      Il Carnevale di Venezia entra nel vivo, assalto dei turisti per le Marie in piazza San Marco

    • Mestre

      Predoni scatenati in via Bissuola: cassaforte nel mirino e appartamenti svaligiati

    • Cronaca

      "Party a Venessia", cover ironica di Robbie Williams sullo spopolamento della città VD

    I più letti della settimana

    • Maerne in lutto, un aneurisma cerebrale le è fatale a 31 anni: era incinta di cinque mesi

    • Tragedia a Mestre: giovane atleta collassa durante la partita di calcio a 5 e perde la vita

    • Attirata con l'offerta di lavoro e stuprata. "Forse altre vittime, chi sa qualcosa lo segnali"

    • "Mio padre colpito alla testa con la pistola, ha perso molto sangue. Non è vita questa"

    • Spunta dall'acqua il corpo senza vita di una donna: avviate le indagini della polizia

    • Incidente sulla Moglianese a Scorzè: conducente incastrato e traffico deviato

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento