Fermato in centro con la "maria", in casa nasconde l'hashish: in manette

Si tratta di un 21enne di Portograuro, fermato dai militari dell'Arma nel corso di un controllo

Quando ha visto la gazzella dei carabinieri, ha cercato subito di defilarsi. Chiaro segnale che c'era qualcosa sotto: ecco perché i militari dell'Arma di Portogruaro l'hanno subito fermato, procedendo con i controlli del caso. Il giovane, M.F., 21enne residente in città, a seguito di perquisizione è stato trovato in possesso di marijuana pronta per essere spacciata. Ed è finito in manette.

Le perquisizioni

Appena raggiunto dai carabinieri lungo via Valle, il ragazzo ha mostrato dei chiari segni di nervosismo, che associati al tentativo di poco prima di allontanarsi alla vista degli uomini in divisa, è risultato più che un indizio. Quasi una conferma. Durante la perquisizione, infatti, è stato trovato in possesso di un sacchetto di cellophane contenente circa 25 grammi di marijuana pronta per essere spacciata sulla pubblica piazza. A quel punto la perquisizione è proseguita anche presso l'abitazione di residenza, dove i carabinieri hanno trovato 8 involucri contenenti hashish, oltre a un bilancino di precisione e il materiale per confezionare lo stupefacente.

Ai domiciliari

A quel punto, per il giovane spacciatore è scattato l'arresto per detenzione illecita di sostanza stupefacente. Su disposizione del pm di turno presso la procura di Pordenone, è stato poi ristretto alla misura cautelare dei domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Barca finisce in secca, volo dell'elicottero per recuperare quattro persone

  • Controlli e multe nei ristoranti: 225 chili di alimenti sequestrati in un solo esercizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento