Resiste ad un controllo, giovane arrestato

È stato intercettato dai carabinieri in zona San Marco. Ha procurato delle lievi lesioni a uno degli uomini in divisa, prendendolo a morsi

Un 28enne è stato arrestato in seguito a un controllo effettuato dai carabinieri in servizio di pattuglia assieme ai militari dell'Esercito nell'area di San Marco, a Venezia. Il giovane è stato notato sabato sera mentre si aggirava tra la basilica e palazzo Ducale: il suo atteggiamento ha insospettito gli uomini in divisa, che lo hanno fermato per le verifiche di rito. Lui, però, si è subito innervosito ed è diventato aggressivo, resistendo anche mentre veniva portato in caserma e procurando a uno dei militari delle lievi lesioni, prendendolo a morsi.

È stato identificato per un uomo della Guinea, in Italia senza fissa dimora. Nel corso dell’udienza di convalida il giudice ha confermato l'arresto e rinviato il processo all'11 ottobre, sottoponendo l'imputato a provvedimento di custodia cautelare in carcere. Il 28enne, oltretutto, aveva pure cercato di rifiutarsi di essere portato in aula.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • L'Amerigo Vespucci torna in laguna in compagnia della nave San Giorgio

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • Travolto da un'auto, morto un pensionato di 63 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento