Assemblea dei lavoratori, si ferma anche il call center

Indetta in Veritas dalle sigle Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil e Fiadel venerdì 15 marzo al Municipio di via Palazzo. Coinvolge i dipendenti iscritti e non al sindacato

Foto: Municipio, archivio

Le sigle sindacali Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil e Fiadel hanno convocato al Municipio di Mestre l’assemblea generale retribuita per i lavoratori Veritas, la partecipata per il servizio idrico e l'ambiente del Comune di Venezia. È rivolta a tutti gli operatori, iscritti e non iscritti, di tutti i servizi, di Venezia e Treviso, venerdì 15 marzo. Si fermano anche gli operatori di sportello, e dalle 10 non sarà disponibile il servizio di call center. 

L'ordine del giorno

Nell'assemblea, scrivono i sindacati, i temi in discussione saranno: la situazione interna, le problematiche emerse nell'ambito dei diversi servizi, la rottura delle trattative con l'azienda e le iniziative da intraprendere. All’assemblea saranno presenti i dirigenti sindacali di categoria. 


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

  • Economia

    Istruzione, viabilità, rifiuti: a Venezia spesa alta ma efficiente, i dati dell'osservatorio

  • Mestre

    Un chilo di eroina in macchina: era il carico della settimana

  • Cronaca

    Autonoleggio in aeroporto: in una ditta in appalto spunta il lavoro nero

I più letti della settimana

  • Acqua e limone a digiuno la mattina: verità o falso mito?

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento