Incidenti mortali, 2018 annus horribilis per il Veneziano: già 36 le vittime della strada

Un dato preoccupantemente in crescita. Nelle province di Venezia, Padova e Treviso si contano in media 2,5 mortali a settimana

Sembra un bollettino di guerra. Sono dati allarmanti quelli riportati da Cronacastradale.it, portale nato da un'iniziativa del giornalista Giacomo Molucchi e promosso dall'Ordine dei Giornalisti del Veneto: il 2018, infatti, si preannuncia un anno peggiore del 2017 per il nostro territorio dal punto di vista stradale. Dal primo gennaio al 30 settembre sono morte 101 persone nelle province di Venezia, Padova e Treviso, per una media di 2,5 vittime a settimana, in rialzo rispetto al 2017 quando la media si attestava poco sopra i 2 sinistri mortali a settimana.

Gli incidenti

I sinistri sono distribuiti in tutte le province: 36 vittime nel Veneziano, 36 nel Padovano e 29 nella Marca. Mese peggiore è stato quello di agosto, con 33 incidenti mortali. Solo in una parte di questi incidenti (circa il 20%) si può affermare con certezza che la vittima non ha alcuna responsabilità. Per oltre la metà dei casi vi è un concorso di più fattori. In circa il 30% delle morti su strad, però, è possibile constatare che la vittima ha avuto la responsabilità principale nell'incidente.

«Quest'anno sta andando peggio»

«Nonostante le campagne di sensibilizzazione alla sicurezza - commenta Molucchi - Il nostro territorio mantiene un trend costante per quanto riguarda gli incidenti stradali. Nel 2017, hanno perso la vita nelle strade dell'area Padova-Treviso-Venezia complessivamente 115 persone. E purtroppo quest'anno sta andando peggio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poca neve a Venezia, poi la pioggia

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Violento scontro fra furgone e trebbiatrice sulla Triestina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento