Autista Actv picchiato, la Cgil: "Servono soluzioni per la sicurezza"

Il sindacato chiede misure urgenti come telecamere o addetti alla sorveglianza, cabine anti intrusione e una linea diretta d'emergenza

Dopo l'aggressione che ha visto suo malgrado protagonista un autista Actv, la Filt Cgil va all'attacco: "I fatti dell'altra sera non devono essere considerati una "normale fatalità" da mettere nel conto degli inconvenienti professionali". Il sindacato sottolinea come "è stato più volte esplicitato ad Actv che il servizio di trasporto pubblico locale serale e notturno, svolto soprattutto in determinate linee periferiche del settore automobilistico, necessita di misure urgenti per migliorare il livello di sicurezza dei dipendenti e dei trasportati".

IL FURGONE OSTRUISCE IL PASSAGGIO, AUTISTA BUS PICCHIATO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra gli interventi che i rappresentanti dei dipendenti Actv propongono, specie per le linee più "calde", quello dell'installazione di una linea telefonica diretta d'allarme con la centrale operativa, da utilizzare solo in caso di pericolo; il ripristino e mantenimento della funzionalità delle telecamere di controllo interne ai mezzi; la dotazione, già sperimentata in altre aziende, di cabine di guida isolate e inaccessibili; un utilizzo mirato di adeguata sorveglianza a bordo dei mezzi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento