Badante si schianta con l'auto: aveva un tasso alcolemico di 3,33

La donna, una 48enne, è stata denunciata. Il suo veicolo è stato posto sotto sequestro

Ha perso il controllo dell'auto e si è schiantata contro il cancello di una cantina, che stava raggiungendo per comprare altro vino. Dopodiché la donna, una 48enne di nazionalità romena, di professione badante, è stata denunciata dai carabinieri perchè trovata ubriaca alla guida. 

La signora si stava dirigendo verso la cantina sociale di Pianiga quando la sua macchina ha urtato il cancello. I militari, intervenuti per prestarle soccorso, martedì nel tardo pomeriggio, l'hanno sottoposta all'alcol test scoprendo che aveva guidato con un tasso alcolemico di 3,33 grammi per litro di sangue (il limite previsto dal codice della strada è di 0,5). Il veicolo è stato sequestrato, lei denunciata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle stesse ore un 47enne di Martellago, anche lui completamente ubriaco, ha provocato un incidente a Piombino Dese, nel Padovano. Intorno alle 18.30, ha perso il controllo della sua Volkswagen, sbandando e finendo addosso alla Fiat Punto di un 51enne del posto. I due guidatori non hanno riportato gravi conseguenze nell'impatto, ma a inguaiare il veneziano sono stati gli esami. Il 47enne è infatti stato sottoposto ad alcol test  da parte dei carabinieri intervenuti per i rilievi, e aveva una quantità di alcol nel sangue pari a 2,38 grammi per litro, quasi cinque volte oltre il limite consentito. Inevitabili per lui la denuncia per guida in stato d'ebbrezza e il conseguente ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento