Ora Lignano, prima Gorgo. Bettin: "E c'è ancora un assassino in libertà"

L'assessore all'Ambiente sulla tragedia di cinque anni fa: "Le carte del processo dicono che ci fu un quarto mai trovato. E' cambiato poco nel modo di affrontare queste tragedie da allora a oggi"