Sequestrati 5 mila prodotti contraffatti: anche falsi spacciati per vetro di Murano

Bigiotteria e manufatti venduti a Bibione come originali del valore di oltre 20 mila euro: privi di etichettatura sulla provenienza e a prezzi incompatibili con le caratteristiche dichiarate

Bigiotteria e prodotti tipici di Venezia come maschere e soprattutto vetro, spacciato come "Made in Murano", ma a prezzi decisamente troppo bassi rispetto alle caratteristiche dichiarate. Quasi 5 mila pezzi scovati in un negozio in centro a Bibione e sequestrati dagli ispettori della Camera di Commercio di Venezia, Rovigo e Delta Lagunare e dalla polizia locale.

KILLA SRL - BIBIONE A2 R4-2
 

La merce sequestrata ha un valore stimato sul mercato di oltre 20 mila euro. Gli oggetti venduti come originalidi Murano, erano privi di etichettatura sulla provenienza. L’operazione d’ispezione è partita a seguito di alcune segnalazioni arrivate al comando della polizia locale, in merito all’irregolarità di alcuni prodotti presenti nel punto vendita.

KILLA SRL - BIBIONE operativo (1)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo alcune verifiche preliminari, i vigili hanno chiesto il supporto degli ispettori della Camera di Commercio specializzati nella vigilanza in materia di sicurezza e conformità dei prodotti. E' parso evidente che la stragrande maggioranza dei prodotti presenti in negozio era irregolare dal punto di vista amministrativo e sotto il profilo della tracciabilità della merce, con conseguenti violazioni del codice del consumo in materia di sicurezza del prodotto. Gli ispettori hanno riscontrato ulteriori irregolarità in materia di denuncia alle competenti autorità del subentro nell’attività commerciale.
 

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento