Bomba d'acqua in mare aperto, spettacolo visibile dalla spiaggia di Caorle

È stata osservata martedì mattina. Timori tra i bagnanti per quello che poteva sembrare un tornado, ma si tratterebbe soltanto di un acquazzone a distanza di sicurezza dalla costa

Foto Corrado Gubitta

Qualche timore c'è stato. Il cielo si è fatto nero e in lontananza ha cominciato a stagliarsi un cono scuro. Un fenomeno meteorologico decisamente impressionante che è stato avvistato nella mattinata di martedì dalla spiaggia di Caorle. Alcuni bagnanti si sono preoccupati e hanno preferito allontanarsi.

Si trattava fortunatamente soltanto di un acquazzone intenso, una "bomba d'acqua" che si è scaricata a distanza di sicurezza dalla costa, senza coinvolgere il litorale. La scena non ha mancato di attirare l'attenzione, diventando il soggetto di molte fotografie scattate dai bagnanti che si sono goduti lo spettacolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Documenti del XIV secolo recuperati a Boston: erano stati rubati 70 anni fa

  • Cronaca

    Distruggono un autobus e postano i video sui social, baby vandali denunciati

  • Eventi

    Toniolo, nasce On Stage: Ron canta Dalla, atteso omaggio a Morricone

  • Cronaca

    Assalto in farmacia armati di taglierino: banditi fuggono con l'incasso

I più letti della settimana

  • Lutto a Martellago e nel Veneziano per la morte improvvisa di Andrea Priviero

  • Succede in palestra a Mestre: gli addetti alle pulizie entrano nello spogliatoio femminile senza avvertire

  • Incidente in A4 direzione Venezia, morto un 39enne di Noventa di Piave

  • Carlotta è stata trovata: era nella barca dei genitori al porto di Jesolo

  • Trovato morto in casa dalla mamma: è overdose

  • Divieto di targa straniera, prime multe e sequestri in provincia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento