Img Cinemas di piazzale Candiani fa il tutto esaurito. Nel 2016 una crescita del 40%

L'ideatore del progetto Gianantonio Furlan riconosce il merito alla stagione cinematografica ma anche alla mutate condizioni ambientali ed al parcheggio dell'ex Umberto I

Ingressi cresciuti del 40% ed una folla di gente che già diverse volte ha fatto registrare il tutto esaurito. Il Gazzettino mette in luce come il multisala Candiani nel 2016 abbia completamente invertito la rotta, divenendo attrazione principale per ragazzi e famiglie nel weekend. Il merito va soprattutto al periodo cinematografico che, dal premio Oscar Ennio Morricone che ha prodotto le musiche dell'ultimo film di Quentin Tarantino, alle avventure di "The Revenant" con Leonardo Di Caprio fino a passare agli altri vincitori del premio consegnato a Los Angeles, da qualche mese rende il cinema molto interessante.

Il quotidiano locale però ricondurrebbe il merito del maggior afflusso di persione anche alle condizioni "ambientali" presenti nel piazzale Candiani. Ultimamente infatti, sarebbero diminuiti gli episodi di piccola criminalità, con le baby gang smantellate e i continui presidi delle forze dell'ordine in piazza Ferretto e zone limitrofe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo Gianantonio Furlan, l'ideatore dell'Img Cinemas, uno dei segreti del centro in piazzale Candiani sarebbe anche il parcheggio che, sempre più spesso, registra il tutto esaurito. Per ora la zona non è stabilizzzata, in quanto il parcheggio dell'ex Umberto I non è definitivo. Lo stesso Furlan però, forte degli ultimi risultati ottenuti, avrebbe l'obiettivo di parlare direttamente con il sindaco Luigi Brugnaro e cercare di rendere definitivi i posti auto presenti nella zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Il ceppo di covid proveniente dalla Serbia è molto aggressivo. Zaia: «Preoccupati per i virus importati»

  • Il giorno del Mose: alle 12.25 la Laguna è completamente isolata dal mare | DIRETTA

Torna su
VeneziaToday è in caricamento