Borsa di studio in Gran Bretagna in onore di Marco e Gloria, morti nella Grenfell Tower

Si tratta di 7500 sterline da destinare ad uno studente brillante dello Iuav. Il bando uscirà ad inizio 2018, periodo di studio-lavoro tra agosto e novembre. Durata tra i 2 e i 3 mesi

Un'opportunità per i giovani laureati in architettura per ampliare le proprie competenze grazie ad un'esperienza internazionale. È quanto dovrà garantire il "Gloria e Marco award", una borsa di studio del valore di 7500 sterline sostenuta dai colleghi dei due giovani architetti morti nel tragico incendio della Grenfell Tower di Londra lo scorso giugno. Il 28enne Marco Gottardi di San Stino di Livenza e la 27enne Gloria Trevisan di Camposampiero. All'iniziativa partecipano anche le famiglie, gli amici dei due giovani, oltre all'università Iuav di Venezia, attualmente a lavoro per lo sviluppo del premio.

Borsa per lavorare in Gran Bretagna

Lo scopo dell'iniziativa è quello di offrire, nel corso del 2018, un premio ad un laureato in architettura allo Iuav. Le "application" saranno aperte all'inizio dell'anno, mentre la selezione finale avverrà in primavera. Il primo vincitore, quindi, potrà vincere una borsa di durata tra i due e i tre mesi in Inghilterra, tra agosto e novembre. L'istituto che si occupa della borsa ha anche lanciato una  campagna di raccolta fondi per istituzionalizzare il premio anche per i prossimi anni accademici.

"In memoria di Gloria e Marco"

"Stiamo lavorando per organizzare una borsa in memoria di Gloria e Marco - commentano gli amici e colleghi della Peregrine Bryant di Londra - per aiutare i giovani e talentuosi laureati italiani, interessati in architettura conservativa, a lavorare e studiare. Ampliando le proprie conoscenze". La borsa dovrebbe garantire i costi di viaggio e alloggio, oltre ad un'esperienza di lavoro con enti impegnati nella conservazione di edifici storici in Gran Bretagna e alla frequenza di corsi di "Conservazione".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Documenti del XIV secolo recuperati a Boston: erano stati rubati 70 anni fa

  • Cronaca

    Distruggono un autobus e postano i video sui social, baby vandali denunciati

  • Eventi

    Toniolo, nasce On Stage: Ron canta Dalla, atteso omaggio a Morricone

  • Cronaca

    Assalto in farmacia armati di taglierino: banditi fuggono con l'incasso

I più letti della settimana

  • Lutto a Martellago e nel Veneziano per la morte improvvisa di Andrea Priviero

  • Succede in palestra a Mestre: gli addetti alle pulizie entrano nello spogliatoio femminile senza avvertire

  • Incidente in A4 direzione Venezia, morto un 39enne di Noventa di Piave

  • Carlotta è stata trovata: era nella barca dei genitori al porto di Jesolo

  • Trovato morto in casa dalla mamma: è overdose

  • Divieto di targa straniera, prime multe e sequestri in provincia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento