Tentano di derubare una turista tra la folla, prese due borseggiatrici

Fermate martedì pomeriggio dai poliziotti in borghese. Una di loro aveva un foglio di via

Si sono avvicinate a una turista cinese, nascondendosi tra la folla, e hanno cercato di aprirle lo zaino. E' andata male a due borseggiatrici bosniache di 26 e 37 anni che martedì pomeriggio hanno tentato un furto nella centralissima Calle Larga XXII Marzo. Le donne non hanno fatto i conti con gli agenti del commissariato San Marco, che le stavano tenendo d'occhio da lontano. 

Entrambe sono state accompagnate in questura e denunciate per tentato furto aggravato. Una delle due, inoltre, è risultata destinataria di provvedimento di divieto di ritorno per tre anni nel Comune di Venezia emesso nel 2018 dal questore di Venezia e, dunque, è stata denunciata anche per questo. Anche nei confronti dell’altra è stata formulata la proposta di foglio di via obbligatorio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento