Due scippi in 24 ore, donne derubate in laguna e terraferma

Il primo colpo mercoledì al centro commerciale Polo di Zelarino. Il secondo giovedì pomeriggio non distante dai Frari. E' intervenuto il 118

Due scippi a distanza di 24 ore, in laguna e in terraferma. Il copione non cambia: sempre colpi fulminei, che almeno in un caso non hanno lasciato tempo alla vittima di turno di accorgersi di ciò che stava accadendo. Nel tardo pomeriggio di mercoledì, infatti, una ragazza è stata scippata da una coppia di delinquenti in sella a una moto di grossa cilindrata. Il furto con strappo proprio di fronte al centro commerciale Polo di Zelarino.

A un certo punto il bandito che si trovava dietro al conducente della moto ha allungato il braccio, impadronendosi della borsa della malcapitata. Fortunatamente la giovane non ha avuto bisogno di ricorrere alle cure mediche, nonostante lo spavento e la delusione per ciò che le era appena accaduto. Sul posto sono intervenute le pattuglie delle volanti della polizia, ma le ricerche non hanno avuto esito. Anche perché la moto dei delinquenti avrebbe avuto la targa coperta mentre veniva perpetrato il colpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giorno seguente, verso le 18, l'attenzione si è spostata sul centro storico. A un certo punto una signora sui sessant'anni è stata infatti avvicinata da una ragazza che avrebbe all'improvviso cercato di impossessarsi della sua borsa. Per lo strattone la vittima è finita a terra, mollando la presa. La delinquente è quindi riuscira a impossessarsi del bottino, scappando comunque trafugando solo pochi euro. Per la vittima si sono resi necessari alcuni accertamenti sanitari, anche se le sue condizioni non erano per nulla gravi. Sul posto posto anche i carabinieri del nucleo natanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un pene in cemento compare a San Marco

  • «Assembramenti fuori dai locali, gente senza mascherina: così torniamo indietro»

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Maneggio in fiamme: feriti padre e figlia, morti quattro cavalli

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento