"Attacco" al vaporetto, dal barchino lanciano una bottiglia: "Si è frantumata, mi ha sfiorato"

L'episodio nella notte tra sabato e domenica a Rialto. Giovani ubriachi su 2 barchini se la sono presa col battello. Hanno lanciato una bottiglia senza controllare chi ci fosse a bordo

"Quella bottiglia di vetro lanciata contro il vaporetto mi ha sfiorato, questione di centimetri. Mi sarei potuto fare molto male". Incredibile episodio nella notte tra sabato e domenica in Canal Grande, all'altezza di Rialto. A raccontarlo è Lorenzo C., 22enne veneziano protagonista suo malgrado della vicenda: a un certo punto due barchini "puntano" l'imbarcazione Actv e qualcuno lancia una bottiglia senza controllare se ci fossero persone a bordo. A prua era seduto proprio il 22enne, verso le 3 di notte, che ha rischiato grosso. 

Bottiglia in frantumi 

La bottiglia è andata completamente in frantumi, mentre i 2 barchini si sono allontanati facendo perdere le proprie tracce: "A bordo c'erano alcuni giovanissimi - continua Lorenzo - avranno avuto sui 18 o 20 anni. Poi li ho visti improvvisare dei drift all'altezza di San Tomà, andavano a velocità sostenuta. Prima se la sono presa con il vaporetto della linea notturna. Alcuni di loro mi sembravano ubriachi". Non è chiaro quale sia stato il motivo scatenante del pericoloso comportamento: "Uno di loro l'ho sentito urlare in dialetto 'volevi tagliarmi la strada', poi c'è stato il lancio - sottolinea Lorenzo - per fortuna c'ero solo io a prua. A poca distanza si trovavano il comandante e un altro membro dell'equipaggio". 

I frammenti di vetro a terra | VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Possibile denuncia, telecamere al vaglio"

I sedili dove si trovavano i frammenti di vetro sono stati interdetti, mentre il vaporetto ha continuato la sua corsa in direzione San Marco: "Ci fosse stato qualcun'altro con me sarebbe stato colpito - conclude il testimone - Actv mi ha assicurato che metterà a disposizione i propri legali per un'eventuale denuncia. La scena dovrebbe essere stata immortalata dalle telecamere presenti a Rialto, l'azienda le controllerà". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento