Macabro ritrovamento a Jesolo: cadavere di donna in fossato

Sabato è stato ritrovato il cadavere di una donna in fossato di campagna, a Jesolo. La scoperta è stata fatta da una persona che stava facendo jogging. Il corpo non presenta ferite

Macabro ritrovamento a Jesolo, nella giornata di sabato. Una persona che stava facendo jogging ha scoperto il cadavere di una donna in un fossato, lungo una stradina di campagna.

Il corpo, riverso in posizione fetale, appartiene a una donna di colore, di età compresa tra i 45 e i 50 anni, priva di documenti, vestita e con appresso un sacchetto di plastica contenente poche cose.

Secondo i primi esami del medico legale la donna non presenterebbe ferite e le modalità del ritrovamento farebbero pensare a una senza tetto. I Carabinieri stanno cercando di risalire alla sua identità.

Il cadavere è stato rimosso e il Pm Paola Mossa si è riservata di decidere sull'eventuale autopsia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vinyls: area bonificata: "Ci sono acquirenti interessati". La Regione rivuole i soldi spesi

  • Cronaca

    I lavoratori: "Bene i possibili acquirenti della Vinyls, ma poi pagateci gli stipendi arretrati"

  • Cronaca

    Valigetta sospetta posizionata vicino alla stazione di Mestre, scatta l'allarme bomba

  • Cronaca

    Quasi mille neo laureati a San Marco, Zanardi sul palco: "La passione porta al traguardo"

I più letti della settimana

  • Si sente male in culla, vana corsa in ospedale: bimbo di 1 anno muore al pronto soccorso

  • Esce di strada in moto mentre sta tornando a casa, perde la vita giovane cuoco

  • Tragedia a Venezia: uomo viene trovato privo di vita nel suo ufficio in sestiere Castello

  • Incendio al Prisma di Santa Maria di Sala: fiamme dal lavasecco, struttura inagibile

  • Prende un picchetto dell'ombrello e colpisce due persone in campiello a Venezia

  • Venezia, il canale diventa piscina: tuffo e nuotata dei turisti a Santa Maria Formosa

Torna su
VeneziaToday è in caricamento