Volano parole grosse nel parcheggio, scatta il pestaggio a un camionista sulla Castellana

L'episodio mercoledì sera all'esterno di un locale di Scorzè. La vittima sarebbe stata aggredita da 3 facinorosi che poi si sarebbero allontanati. Per lui traumi e contusioni

Prima sono volate parole grosse, poi sono partiti anche i colpi proibiti. Precisi e violenti. Tarda serata violenta quella di mercoledì ai danni di un camionista che, verso le 22.30, ha chiesto aiuto ai carabinieri: secondo il suo racconto sarebbe stato picchiato da 3 facinorosi, forse suoi colleghi, che poi si sarebbero allontanati in tutta fretta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'alcol ci avrebbe messo lo zampino

L'aggressione nel parcheggio di un ristorante sulla Castellana, dopo aver consumato la cena. Con ogni probabilità a contribuire a far incendiare gli animi sarebbe stato anche l'alcol. I carabinieri, una volta giunti sul posto, hanno chiesto l'apporto anche del 118: il camionista sanguinava e aveva delle macchie anche sui vestiti. Non si sarebbe comunque trattato di un'aggressione a scopo di rapina, bensì di una lite che a un certo punto ha superato il limite. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento