Sport ed educazione finanziaria: a Portogruaro "Un campione per amico" con i grandi sportivi

L'evento arriva nella cittadina del Veneto: tra gli ospiti d'eccezione Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Jury Chechi

"Banca Generali - Un Campione per Amico" arriva in Veneto e lo farà con ospiti d'eccezione quali Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Jury Chechi. La cornice scelta per l'evento sarà Portogruaro: grazie all’aiuto e al sostegno delle autorità locali, Piazza della Repubblica si trasformerà per una mattinata in una palestra a cielo aperto, dove i quattro importanti testimonial insegneranno ai bambini delle scuole elementari e medie inferiori, non solo i segreti per diventare dei veri campioni, ma soprattutto cosa vuol dire vivere lo sport attraverso l’integrazione, il rispetto delle diversità, la determinazione e la passione nell’inseguire i propri sogni.

Obiettivi

A loro il compito martedì 14 maggio, a partire dalle ore 9.30, di trasmettere ai più giovani i valori essenziali che valgono sia nello sport sia nella vita e nelle relazioni di tutti i giorni. L’obiettivo del tour è infatti quello di avvicinare i ragazzi ad un’attività fisica regolare, indispensabile, insieme ad una corretta alimentazione, ad uno sviluppo e una crescita sana e ad un'educazione finanziaria e al risparmio. Una scelta educativa e di responsabilità sviluppata attraverso “Alla scoperta del Patrimonio”, un pratico libretto pensato per i più giovani e sviluppato con un linguaggio pratico e l’utilizzo del disegno come guida alla conoscenza di concetti spesso complessi anche per gli adulti.

Sport e valori

«Ogni anno Banca Generali Un Campione per Amico – spiega Adriano Panatta – riesce a trasmettere sensazioni uniche a noi Campioni ma soprattutto ai tantissimi bambini che in una mattinata riempiono di luce e colori le piazze delle loro città e giocano insieme a noi divertendosi grazie alla musica, all’animazione alla voglia stare insieme conoscendo e praticando l’attività fisica. Lo sport è infatti il giusto traino per trasmettere ai ragazzi i valori essenziali che coniugano la competizione sportiva a quella della vita, dove i risultati arrivano sempre per chi sa aspettare, per chi ha tenacia, per chi rispetta il lavoro proprio e degli altri». Il successo della manifestazione, la più longeva e prestigiosa nell’ambito dell’educazione sportiva nei confronti dei bambini, è scritto nei numeri: 19 edizioni in archivio, quella in corso è la ventesima, 190 tappe già percorse, uno staff di oltre 50 persone che si muove di città in città, ma soprattutto oltre 10 mila ragazzi coinvolti ogni anno.  Segui “Banca Generali Un Campione per Amico” sul sito ufficiale dell’evento www.uncampioneperamico.it e sulla relativa pagina Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

Torna su
VeneziaToday è in caricamento