Carceri, il consiglio comunale di Venezia vota all'unanimità l'istituzione del Garante

Approvata ieri "l'Istituzione del Garante dei diritti delle persone private o limitate nella libertà personale e l'approvazione del Regolamento per la sua nomina e funzionamento". Al via le candidature

Approvato ieri in Consiglio comunale, con il voto unanime dei consiglieri, “l'Istituzione del Garante dei diritti delle persone private o limitate nella libertà personale e l'approvazione del Regolamento per la sua nomina e funzionamento”. “Arriva finalmente a conclusione – ha sottolineato il vicesindaco e assessore alle Politiche sociali, Sandro Simionato - il lungo percorso che ha portato il Comune di Venezia all'approvazione di questa importante figura, in un momento molto critico del contesto carcerario, italiano e cittadino.”
 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito dell'approvazione definitiva del Regolamento del Garante – specifica una nota della segreteria del vicesindaco - sarà comunicata con un avviso pubblico (visionabile in albo pretorio, all'indirizzo http://portale.comune.venezia.it/albopretorio), la richiesta per la presentazione delle candidature che dovranno essere presentate entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso. Spetterà al sindaco – conclude la nota - la nomina di questa figura di garanzia; si intende con ciò dare ampia visibilità all’avviso di prossima emanazione, in modo da poter sensibilizzare sul tema la cittadinanza tutta e, in particolare, sollecitare i soggetti che hanno intenzione di presentare la propria candidatura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento