Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

È stato intercettato dalla polizia e denunciato, con sé aveva anche dell'eroina. Le sue incursioni erano state segnalate nei giorni scorsi con dei volantini affissi in città

Venezia, archivio

È stato individuato il "misterioso" aggressore segnalato nei giorni scorsi da alcuni volantini affissi tra le calli di Venezia. L'uomo era descritto come pericoloso e gli erano attribuiti episodi di minacce ai passanti con l'uso di un coltello, tanto che i poliziotti del commissariato di San Marco e delle volanti hanno intensificato i pattugliamenti fino ad intercettarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggressioni con coltello a Venezia

L'uomo è stato avvistato nella notte tra mercoledì e giovedì, verso le 2, in zona calle Contarini, a Dorsoduro. Lui ha accelerato il passo, cercando di allontanarsi, ma gli agenti lo hanno bloccato per procedere con i controlli: effettivamente l'uomo aveva con sé una lama di coltello (priva di manico, della lunghezza di 10 centimetri), oltre a quattro involucri contenenti 2,4 grammi eroina. Identificato per T.F., kosovaro di 30 anni, è stato denunciato stato di libertà per i reati di porto di oggetti atti ad offendere e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli accertamenti proseguono proprio per attribuirgli con certezza ulteriori episodi di aggressione o minaccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento