Cavallino Treporti: la sanità dei residenti passa dall'Ulss Serenissima al Veneto Orientale

Lunedì siglato accordo a Palazzo Balbi fra i distretti sanitari, il Comune e la Regione valido dal 2018. Ulss 4: "Garantiti stessi servizi e rapporti con il volontariato territoriale"

La Regione del Veneto, il Comune di Cavallino-Treporti, l’Ulss 3 Serenissima e l’Ulss 4 Veneto Orientale hanno siglato lunedì a palazzo Balbi il protocollo d’intesa per il passaggio dell’assistenza sanitaria dei residenti dell’area dall’Ulss Serenissima a quella del Veneto Orientale, come previsto dalla legge regionale di riforma degli ambiti territoriali delle aziende Ulss, entrata in vigore l’1 gennaio 2017.

Il passaggio effettivo di Cavallino-Treporti nell’Ulss 4, come da tempo anticipato, è confermato alla data dell’1 gennaio 2018.

“Si tratta – ha commentato il presidente della Regione, Luca Zaia – di una prospettiva di crescita accompagnata da novi investimenti, tra i quali spicca l’attivazione di un nuovo punto di Primo Intervento, fondamentale per la stagione estiva. Anche il passaggio di consegne avverrà senza soluzione di continuità e i servizi, tutti confermati, non subiranno un solo minuto di interruzione.

Tra i contenuti del protocollo siglato oggi ci sono l’impegno dell’Ulss 4 a mantenere in essere i servizi oggi esistenti sul territorio di Cavallino e i rapporti con le associazioni di volontariato presenti sul territorio. 

La Regione, da parte sua, si è impegnata a garantire le risorse economiche per confermare la continuità dei servizi attualmente erogati e a mettere a disposizione le risorse necessarie per attivare il nuovo punto di primo intervento.

I molti appelli delle associazioni di volontariato sul territorio e le raccolte firme dei cittadini dei mesi scorsi, contrari al trasferimento delle competenze sanitarie del Comune al Veneto Orientale, non hanno ottenuto il risultato sperato LEGGI ARTICOLO
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Grosso giro di prostituzione in due locali: prestazioni fino a 1500 euro a notte, 5 persone in arresto

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Ladri in fuga sui tetti, braccati con l'elicottero e catturati

  • Una donna si è data fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre

  • Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Torna su
VeneziaToday è in caricamento