In treno dalla Slovenia: fermati cinque clandestini sulla Postumia

Il gruppo è arrivato a Portogruaro giovedì e poi ha proseguito a piedi fino ad Annone

Erano «accampati» lungo la Postumia, un cittadino li ha visti e ha allertato i carabinieri. Cinque cittadini afghani sono stati rintracciati gioevì pomeriggio ad Annone Veneto e sono stati accompagnati in questura per essere identificati. 

Il gruppo, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, sarebbe arrivato a Portogruaro all'interno di un convoglio ferroviario proveniente dalla Slovenia. Una volta scesi, i clandestini avrebbero proseguito a piedi verso Annone, dove si sono fermati sulla Postumia. Solo qualche ora prima la polizia aveva rintracciato altri tre connazionali a Portogruaro, sempre giunti a bordo di un treno carico di cereali. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

  • Economia

    Istruzione, viabilità, rifiuti: a Venezia spesa alta ma efficiente, i dati dell'osservatorio

  • Mestre

    Un chilo di eroina in macchina: era il carico della settimana

  • Cronaca

    Autonoleggio in aeroporto: in una ditta in appalto spunta il lavoro nero

I più letti della settimana

  • Acqua e limone a digiuno la mattina: verità o falso mito?

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento