Primo weekend estivo, voglia di mare: tre chilometri di coda verso Jesolo

E' finalmente arrivata la bella stagione: traffico intenso sulle strade che conducono ai litorali veneti, ma la situazione sembra essere in miglioramento rispetto allo scorso fine settimana

E' arrivata finalmente l'estate e, in questo primo fine settimana, non poteva che ripetersi la tradizionale corsa all'assalto del litorale veneto, alla ricerca di un po' di sollievo e relax tra bagnasciuga e chioschi.

Traffico intenso e rallentamenti, allora, sulle strade che conduco alle località marine del Veneto. La polizia stradale segnalava, nell'odierna mattinata, 3 chilometri di coda in direzione di Jesolo, anche se la situazione sembra essere migliorata rispetto allo scorso weekend, il primo davvero caldo dell'anno.

Dopo un lungo periodo di tempo incerto e variabile, il sole sembra essere diventato il protagonista assoluto di queste giornate, spingendo intere famiglie a scegliere la via del mare. Molte le file anche agli sportelli di ingresso per le piscine cittadine. Gli operatori turistici sembrano, allora, tirare un sospiro di sollievo, pur mantenendo ferma l'attenzione sull'andamento - tutt'altro che scontato - della stagione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Inseguimento tra spari, taser ed elicottero: l'arrestato è anche il pirata di Marghera

    • Cronaca

      "Così si causa un minore moto ondoso": vaporetti dovranno stazionare in retromarcia

    • Incidenti stradali

      Schianto auto contro scooter, ferito gravemente un 22enne

    • Cronaca

      "L'inceneritore? Una follia", presidio di cittadini e comitati davanti alla sede Veritas

    I più letti della settimana

    • Chiude Unieuro di Mestre Terraglio in via Pionara: sconti elevati per gli ultimi giorni

    • Fughe contromano, spari e razzie: una serata ad alta tensione da Mediaworld a Mestre

    • Rissa tra giovani sul bus diretto a San Donà, una donna cerca di placare gli animi: ferita

    • Dopo la regina, il circo perde anche il suo re: è morto a San Donà il marito di Moira Orfei

    • Tragico incidente a Torre di Mosto, il trattore si ribalta e lo schiaccia: un 62enne perde la vita

    • "La grappa in stiva è forte come una bomba", il vicino capisce male. Allarme al Marco Polo

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento