Uccise la ex fidanzata con 60 coltellate, condannato a 16 anni

Il 6 luglio 2010 Andrea Donaglio, 48enne, uccise Roberta Vanin, 44enne, nel negozio di Spinea che la donna gestiva. Dovrà risarcire con 400mila euro ciascuno i genitori della vittima

Sedici anni. Questa la pena inflitta ad Andrea Donaglio, il 48enne che il 6 luglio 2010 uccise con sessanta coltellate Roberta Vanin, 44enne, sua fidanzata, nel negozio di prodotti biologici di Spinea che la donna gestiva. In via Roma, la via principale del paese. L'uomo, giudicato con rito abbreviato, è stato condannato a risarcire con 400mila euro ciascuno i genitori della vittima e con 200mila euro ciascuno i due fratelli. Il pubblico ministero Massimo Michelozzi aveva chiesto trent'anni di reclusione. Lo sconto di pena per il rito abbreviato è stato calcolato su 24 anni di prigione.

 

Amore Criminale ha raccontato la tragica storia di Roberta Vanin in una docufiction, ecco i dettagli dal backstage.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Beh, lo sconto di pena è per il rito abbreviato mi pare di capire

  • Certi magistrati che danno tre mesi di carcere a coltellata, dovrebbero Vergognarsi di esistere. Stefano.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arriva l'ok al bilancio dalla giunta: "Per la prima volta dopo 3 anni non sforiamo il Patto"

  • Cronaca

    Ilnor, la protesta crea vicinanza: grigliata in fabbrica. La Regione incontra il sindacato

  • Eventi

    Musei Civici, il programma sarà 2017 ricco. In estate la "ciliegina" con Warhol e pop art

  • Cronaca

    Si chiude il cerchio dell'operazione "Idra", individuato l'ultimo ricercato della banda

I più letti della settimana

  • Ilnor, tutto è perduto. Sindacati: "L'azienda di Scorzè chiude i battenti. In 100 a casa"

  • Travolta mentre attraversa la strada a Oriago di Mira, donna grave in ospedale all'Angelo

  • Il sogno di una Mestre "più veneziana": progetto per riaprire il canale fino alle Barche

  • Rapina al supermercato a Fossò: "Clienti impauriti, mi hanno puntato la pistola contro"

  • Prende la madre a martellate in testa: figlio arrestato, anziana grave in ospedale

  • L'autista lo riconosce e non vuole farlo salire: in 2 bloccano l'autobus in centro a Noale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento