Gli agenti all'istituto Cornaro di Jesolo: trovata marijuana

Sequestrate piccole quantità di droga nella scuola alberghiera, già controllata in passato

Un po' all'interno di un sacchetto di cellophane trasparente, altra in una scatola di caramelle e ancora un po' in un trincia tabacco trasparente. La polizia, insieme ai vigili urbani di Jesolo e un cane antidroga della municipale di Venezia, questa mattina ha sequestrato 2,23 grammi di marijuana all'istituto alberghiero Cornaro di Jesolo. 

Il controllo, cominciato alle sette e mezza in accordo con il dirigente scolastico, non è il primo nell'istituto. Gli agenti hanno passato al setaccio ogni angolo dell'edificio, trovando un paio di grammi di marijuana abbandonati dagli studenti. Il tutto è stato sequestrato. Nei giorni scorsi i carabinieri avevano effettuato altri servizi di questo tipo in tre istituti di Mestre, sorprendendo in un caso due studenti a fumare uno spinello durante la ricreazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffatore online per anni, lo vanno a prendere nel suo appartamento

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento