Ulss 4, come salvare la vita ai figli in caso di soffocamento: corso gratis per genitori

Primo incontro all'ospedale di Jesolo martedì dalle 17 alle 19. Si replicherà il 9 maggio nella stessa fascia oraria. Prevista parte teorica e parte pratica, con l'uso di manichini

Poche e semplici manovre possono salvare la vita di un bambino, come ad esempio il caso di una ostruzione delle vie aeree, ma non solo. Su organizzazione del poliambulatorio dell’Ulss 4, martedì 11 aprile dalle 17 alle 19, e successivamente il 9 maggio alla stessa ora, all’ospedale di Jesolo si terrà una serata dedicata alle manovre salvavita pediatriche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parteciperanno personale del 118, del poliambulatorio specialistico di Jesolo, del Dipartimento di Prevenzione dell’unità operativa Infanzia, Adolescenza, Famiglia, Disabilità. Oltre alla parte teorica, i partecipanti potranno partecipare attivamente a prove pratiche con l’utilizzo di manichini appositamente concepiti per questo tipo di esercitazioni. Il corso è gratuito e rivolto in particolare a genitori di bimbi dai 4 mesi ai 6 anni sino al raggiungimento ad un numero massimo di 40 partecipanti. Per informazioni ed iscrizioni: ospedaledijesolo@gmail.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento