Rincari del caffè in bar veneziani: scattano controlli della finanza

Rincari sospetti al caffè in alcuni bar veneziani hanno attirato l'attenzione della Procura della Repubblica, che ha disposto controlli da parte della Guardia di finanza

Il rincaro del prezzo della tazzina di caffé in alcuni locali a Venezia, passato da un euro a 1,10 e anche più, ha fatto scattare l'interesse della Procura della Repubblica che ha disposto accertamenti "specifici e mirati".

Il procuratore aggiunto Carlo Mastelloni ha affidato alla Guardia di Finanza l'incarico di effettuare dei controlli, che sono già in corso. Accertamenti, sulla base degli elementi in possesso alla procura, "non generalizzati al fine di non criminalizzare alcuna categoria" spiega una nota della procura, ma tesi "a cristallizzare gli eventuali maggiori incassi che devono poi necessariamente confluire nelle rispettive dichiarazioni dei redditi".

A far scattare gli accertamenti la volontà di verificare - come rileva la stampa locale - se ci sia una corrispondenza negli incassi dichiarati, dopo che con l'inizio dell'estate sono scattati, in alcuni locali non particolarmente battuti dal flusso turistico, i rincari alla tazzina" (ANSA)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mestre

    Giù le serrande in via Trento: "Degrado? La colpa non è nostra, Brugnaro venga qui" VD

  • Mestre

    Chiusure in via Trento, in pochi metri pareri opposti: "Fanno bene, ne gioveremo tutti". "Non è vero, a pagare saremo solo noi" VD

  • Cronaca

    L'ultimo saluto a Marco Gottardi, centinaia le persone in chiesa a San Stino di Livenza

  • Cronaca

    Bollente polemica sugli asili nido. Comune: "Ottimi risultati", Cgil: "Solo propaganda"

I più letti della settimana

  • Si sente male in culla, vana corsa in ospedale: bimbo di 1 anno muore al pronto soccorso

  • Esce di strada in moto mentre sta tornando a casa, perde la vita giovane cuoco

  • Redentore, Venezia si riempie per la notte famosissima. Folla in città e parcheggi esauriti

  • Incendio al Prisma di Santa Maria di Sala: fiamme dal lavasecco, struttura inagibile

  • Tragedia a Venezia: uomo viene trovato privo di vita nel suo ufficio in sestiere Castello

  • Rapina a Mestre: due ragazze assaltate e buttate a terra dopo essere scese dal bus

Torna su
VeneziaToday è in caricamento