Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Se ci impegnasse di più sulla differenziata a Venezia risparmi per 2,8 milioni di euro"

Il dg di Veritas, Andrea Razzini, ha passato in rassegna i dati del capoluogo e della città metropolitana: "Nel 2017 superati da Milano solo dello 0,6%, livelli di eccellenza. Siamo primi considerando tutto il territorio provinciale. Già ora, con questi comportamenti virtuosi, risparmi per 11 milioni di euro. Sarebbero soldi che si caricherebbero in bolletta". Capitolo porta a porta a Venezia: "Via i gabbiani nelle zone di nuova modalità di raccolta"

 

Secondo i dati della multiutility lagunare i costi di trattamento, senza la differenziata, sarebbero stati superiori di 11.470.000 euro. Tra Venezia, Murano e Burano sono state raccolte 53.950 tonnellate di rifiuti (599 chili annui per abitante), di queste solo il 25,8% sono state differenziate. Non mancano gli errori: il 18% di plastica, vetro e metalli non erano conformi, mentre la metà del rifiuto residuo (per la precisione il 46%) sarebbe stato differenziabile: garantendo un ulteriore risparmio per la collettività di 2,8 milioni di euro.

murano burano-2

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento