"Siamo fieri di te": Marotta si congratula col "cervellone" di Spinea

Lettera aperta del consigliere Idv per esprimere l'orgoglio della regione Veneto per la vittoria di Davide Garbin, studente 16enne del Majorana, ai campionati nazionali di matematica

Lettera aperta del consigliere regionale Idv Gennaro Marotta per esprimere le congratulazioni pubbliche al giovane capione di matematica di Spinea. Studente del liceo statale Majorana di Mirano, il sedicenne Davide Garbin di Spinea è il vincitore della gara nazionale di modellizzazione matematica, tenutasi a Perugia, alla quale hanno partecipato 93 concorrenti.

"Caro Davide": l'incipit è quello informale e cordiale tipico della forma epistolare. "Il Veneto di cui oggi sono consigliere regionale", prosegue, "Deve essere fiero di avere cittadini come te, che dimostrano la bontà della nostra gioventù".

Estendendo i complimenti anche alla famiglia del ragazzo ("Perché i genitori sono sempre importanti nella formazione e nella crescita socio – culturale dei figli"), Marotta si dice sicuro che: "tuo padre e tua madre hanno sostenuto e appoggeranno sempre ed incondizionatamente il tuo impegno nello studio, anche a costo di grandi sacrifici".

La vittoria di Davide, sottolinea infine il consigliere, "E' un bel segnale per la nostra comunità, spero tu possa mantenere constante l’attenzione per il sapere che sicuramente ti restituirà il favore tra qualche anno, quando potrai trovare lavoro per meriti acquisiti, senza fare fatica e/o dover pregare nessuno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quel "Tu", continuamente scritto con la maiuscola all'interno della lettera, ha inteso probabilmente sottolineare l'importanza, per un giovane di quell'età, di raggiungere un simile traguardo, quasi un cambiamento di status. Un gesto semplice, quello di Marotta, che tuttavia avrà riempito di orgoglio e soddisfazione Davide e i suoi genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento