Denise Bozzato non ce l'ha fatta, la febbre alta la stronca a cinque anni

La bimba, figlia di una coppia di Cavallino Treporti, era stata ricoverata all'ospedale di San Donà a fine gennaio. Poi era stata trasferita in Rianimazione a Padova, dove è morta domenica

Domenica scorsa il cuoricino di Denise Bozzato non ce l'ha fatta. La bimba di cinque anni di Cavallino Treporti è morta nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Padova dopo un'agonia durata alcuni giorni. Disperati i suoi genitori, una coppia residente nel litorale, che non riescono a darsi pace per la perdita. La piccola era nata affetta da una malformazione cardiaca che però veniva considerata risolta.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi a fine gennaio la febbre alta. Tanto da decidere per il ricovero all'ospedale di San Donà di Piave. I medici, pur tenendo monitorata la situazione in ogni momento, si sono trovati di fronte a un quadro clinico che peggiorava di giorno in giorno. Senza capire veramente la causa del malessere. Fino alla decisione di trasferire Denise nel reparto di rianimazione di Padova. Qui la bimba ha continuato a lottare tra la vita e la morte fino a domenica. Quando ai medici non è rimasto altro che constatarne il decesso. I funerali si svolgeranno l'11 febbraio nella chiesa di Santa Maria Elisabetta di Cavallino. Alle 11.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento