Appartamento base di merce contraffatta da vendere in spiaggia: quattro denunciati

A finire nei guai un gruppo di bengalesi residenti in un appartamento di via Gioia a Jesolo: all'interno la polizia locale ha scoperto occhiali da sole e altri oggetti contraffatti. Trovati lungo la spiaggia anche 9 grammi di hashish

Gli oggetti sequestrati

Sembrava tutto regolare ma dopo un attento controllo effettuato all'interno del loro appartamento, sono sputati vari oggetti taroccati e per questo sono stati denunciati. A finire nei guai nelle scorse ore quattro bengalesi. 

La polizia locale, infatti, in seguito ad una segnalazione anonima, ha deciso di perquisire la casa dove i quattro risultavano in affitto in via Gioia a Jesolo. Venerdì mattina, attorno alle 7.30, si sono presentati nell'appartamento e dopo la perquisizione gli agenti sono riusciti a scovare, così, ben nascosti all'interno di un mobile in cucina, decine di occhiali da sole e altri oggetti, tra cui giochi gonfiabili, risultati contraffatti.

I quattro, che sono risultati in regola e in affitto, il proprietario è un trevigiano residente a Jesolo, e che lavorano regolarmente per alcune attività ricettive della località balneare sono stati denunciati per detenzione di materiale contraffatto, che è stato poi loro sequestrato.

Giovedì sera, inoltre, alle 22 sull’arenile di via Bafile di Jesolo i vigili hanno concluso un'operazione antidroga. Supportati dall’unità cinofila in distaccamento dal comune di d San Michele al Tagliamento, e accompagnati dal pastore tedesco Zyco, gli agenti su segnalazione del cane antidroga hanno fermato un tunisino di 26 anni che aveva con sé poco meno di un grammo di hashish. Droga, che l’uomo ha dichiarato di avere con sé per uso personale, ma che ha riferito di aver acquistato da un cittadino marocchino poco prima, descritto come un giovane con codino, barba lunga e t-shirt rossa e pantaloncini neri. Le ricerche dello spacciatore non hanno dato esito positivo ma Zyco, nel corso del controllo dell’arenile ha puntato un involucro di colore marrone contenente 9,88 grammi di hashish, probabilmente abbandonato da qualche pusher alla vista del cane dell’unità cinofila.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

  • Il giorno del Mose: alle 12.25 la Laguna è completamente isolata dal mare | DIRETTA

Torna su
VeneziaToday è in caricamento