Minacciò il comandante della Locale, foglio di via per 3 anni: invece era ancora a Jesolo

Un 53enne senegalese è stato denunciato perché sorpreso con borse contraffatte e per aver fornito un nome diverso da quello effettivo. Si era fatto beffe dell'ordine del questore

Denunciato dalla polizia locale nel litorale jesolano senegalese per possesso di merci contraffatte, falsa attestazione di generalità e per inottemperanza all'ordine del Questore di allontanamento dal comune di Jesolo.

Il controllo a Jesolo

È stato fermato da una pattuglia della polizia locale lungo le strade del litorale: non aveva documenti ed era in possesso di borse contraffate Louis Vuitton. In tasca aveva solo una tessera santaria. Si tratta di un 53enne noto alle forze dell'ordine perché sorpreso più volte a vendere abusivamente merce in spiaggia, oltre che a spacciare. Una volta portato negli uffici del Comando, si è scoperto che il nome che il sospetto aveva riferito era diverso da quello inserito in database. 

Minacciò di morte il comandante Vanin

Lo stesso risultava essere destinatario di un foglio di via obbligatorio dal comune di Jesolo emesso dal questore di Venezia il 16 giugn scorso per la durata di tre anni, richiesto dalla polizia locale di Jesolo a seguito delle numerose denunce emesse a suo carico e per le minacce rivolte al comandante del Corpo, Claudio Vanin.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Scusate ma quale sarebbe la novita'? foglio di via? ma secondo voi questi personaggi se ne vanno? sprecate spazio dove ci potrebbero stare notizie più importanti....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Umiliazioni e botte alla moglie e ai figli per 28 anni: padre padrone arrestato

  • Cronaca

    Boato nella notte: banditi fanno esplodere lo sportello del bancomat

  • Mestre

    Comitati uniti per cambiare Mestre: «Vogliamo i cittadini al centro, servono servizi e welfare»

  • Cronaca

    Di giorno a scuola, di sera tra le calli a spacciare: sedicenne denunciato

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte avvertita nel Veneziano

  • È morta Sissy Trovato Mazza: «Chi l'amava non ha mai creduto al suicidio»

  • Sciopero in vista: il personale di Trenitalia incrocia le braccia

  • Incidente a Ca' Bianca tra tre automobili: morto un uomo, 3 feriti gravi

  • A fuoco ristorante pizzeria: locale distrutto dalle fiamme

Torna su
VeneziaToday è in caricamento