Cade dal peschereccio, disperso un uomo al largo di Chioggia: ricerche in corso

L'uomo, che ha circa trent'anni, sarebbe caduto accidentalmente dall'imbarcazione a 4 miglia dal litorale di Pellestrina. Ricerche in corso coordinate dalla capitaneria di porto

Il Laura Doria (© Danielle Forster | MarineTraffic.com)

Un uomo di circa 30 anni risulta disperso da questa notte al largo di Chioggia. Secondo quanto riferito dal comandante di un peschereccio della marineria, il Laura Doria, l'uomo sarebbe accidentalmente caduto dalla barca (una unità di 22 metri) a circa quattro miglia dal litorale di Pellestrina.

Ricerche in corso

Sul posto è intervenuta la guardia costiera che ha avviato subito le ricerche con motovedette da Chioggia e Venezia, alle quali hanno contribuito altri pescherecci che si trovavano in zona, una decina circa, che si sono immediatamente messi a disposizione per un supporto alle atività di ricerca del disperso. Attualmente le ricerche stanno proseguendo anche da parte dei vigili del fuoco, che nel corso della mattinata sarà impegnato anche con il Nucleo sommozzatori, e della guardia di finanza con l'ausilio di elicotteri.

Foto © Danielle Forster | MarineTraffic.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata senza vita Bruna Basso, era scomparsa da mercoledì

  • Marea record, Venezia completamente sott'acqua

  • Il disastro dell'acqua alta: incendi e barche affondate, rive e edifici danneggiati

  • Diciotto chili di marijuana nell'officina, «titolare» in manette

  • Madre e figlio trovati morti a Venezia: sospetta intossicazione da monossido

  • Come "l'acqua granda" del 1966. Due morti a Pellestrina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento