Aperta la stagione della caccia, donna raggiunta da un pallino al piede a Mirano

La signora, residente nella zona di via Luneo, domenica mattina ha chiamato i carabinieri spiegando di aver subito una lieve ferita. Avrebbe comunque rifiutato le cure mediche

Da una settimana è scattata la stagione della caccia, di conseguenza domenica mattina sono stati numerosi i rumori di spari che hanno interessato le aree venatorie del Veneziano. Con tanto di chiamate di alcuni residenti (a macchia di leopardo) ai carabinieri per segnalare come l'impressione era che le "doppiette" si trovassero troppo vicine alle abitazioni.

Al punto che verso le 10.40 una signora ha allertato i militari dell'Arma spiegando che in qualche modo un pallino era finito nella sua proprietà. Lei si trovava a quanto pare all'aperto, in via Luneo a Mirano, e il pallino l'avrebbe raggiunta a un piede causandole una ferita molto lieve. A quel punto la donna ha preso il telefono e ha chiesto l'intervento del 112, visto che non avrebbe avuto la possibilità di capire da dove fosse partito lo sparo "incriminato".

La sua ipotesi è che si trattasse proprio di un pallino proveniente da un fucile da caccia, anche se la certezza naturalmente non c'è. Fatto sta che l'episodio ha preoccupato non poco la donna, se non altro per il fatto che la questione sarebbe potuta farsi ben più pesante nel momento in cui, per esempio, quel pallino l'avesse raggiunta a un occhio o al volto. La donna ha rifiutato l'intervento dei sanitari del 118. La stagione venatoria si è aperta domenica scorsa e in Veneto si concluderà il prossimo 30 gennaio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Dramma a Venezia: uomo si toglie la vita lanciandosi dalla finestra

  • Una donna si è data fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento