Forzano una finestra e tentano di occupare uno stabile ma vengono visti: uno preso

L'uomo, un tunisino, è stato scoperto da un agente della Securvigilar ed è stato poi bloccato dalla polizia che lo ha portato in commissariato per accertamenti

La finestra rotta

Hanno tentato di occupare uno stabile ma sono stati notati da un agente della Securvigilar che ha poi chiamato la polizia, riuscendo ad acciuffare uno degli intrusi.

L'episodio nelle scorse ore all'interno di uno stabile in via Leopardi a Jesolo. A notare due malviventi che dopo aver rotto una finestra provavano ad entrarvi, l'addetto alla vigilianza che ha subito avvisato gli agenti. Uno dei due è riuscito a fuggire, l'altro, invece, è stato bloccato e portato dalla polizia al vicino commissariato per accertamenti. All'interno della struttura le forze dell'ordine hanno rinvenuto anche una bicicletta. Sul posto si è portato anche il proprietario del prefabbricato per prendere visione della situazione e decidere il da farsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento