Per le emergenze a Portogruaro arriva l'elisuperficie all'ospedale

Nei giorni scorsi l'Ulss ha approvato il progetto da 580mila euro per dotare la struttura sanitaria di una zona d'atterraggio per i velivoli

L'area in cui verrà realizzata l'elisuperficie

Un'area che permetterà in caso di emergenze all'elicottero del Suem di atterrare "con tutti i comfort". La direzione generale dell’Ulss 10 nei giorni scorsi ha infatti approvato il progetto per la realizzazione di un’elisuperficie all’ospedale di Portogruaro, servizio fondamentale per salvare la vita a pazienti in gravi condizioni di salute. La struttura troverà spazio nell'area a sud del presidio, in una posizione reputata ottimale sia in relazione ai vincoli imposti dalle normative aeronautiche e sia per l’accesso (via Friuli) da parte dei mezzi di soccorso.

Il piano dell’elisuperficie, di forma quadrata, 21 metri per lato, sarà realizzato con pannelli in alluminio, posizionati su un terrapieno elevato a circa 2 metri dal livello suolo. Il terrapieno in particolare, verrà costruito con l’impiego di materiali riciclati e certificati a norma di legge; l’area di atterraggio sarà costituita da pannelli modulari prefabbricati in alluminio, rimovibili, dettagli che determineranno un risparmio di risorse energetiche in quanto verrà evitato l’utilizzo di nuovi materiali.

“La sicurezza dei cittadini è la nostra assoluta priorità - dichiara il direttore generale dell’Ulss 10, Carlo Bramezza – Entro fine anno quindi i velivoli del Suem potranno atterrare sulla nuova piattaforma". Il perimetro dell’elisuperficie sarà mantenuto a verde e delimitato con una recinzione metallica, l’accesso sarà regolamentato da un cancello con apertura a distanza. La procedure di approccio e decollo dall’elisuperficie sono state previste su rotte tali da far transitare gli elicotteri in aree in buona parte non abitate. Costo complessivo dell’opera circa 558 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento