Esplosione a Marcon, il botto mette in allarme mezzo quartiere

È accaduto verso le 17 in viale San Marco. Carabinieri al condominio California per lo scoppio di una bomboletta metallica

Carabinieri, archivio

Preoccupazione per un'esplosione lunedì pomeriggio a Marcon, verso le 17. È successo nel condominio California, all'altezza dei civici 16-18 di viale San Marco, dove i carabinieri sono intervenuti per verificare e confermare che nessuno fosse rimasto ferito, né che ci fossero stati danni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La bomboletta

In base alle prime verifiche dei militari, condotte assieme ai carabinieri del Norm (Nucleo operativo e radiomobile), si è trattato dello scoppio di una bomboletta metallica, che era stata posizionata sul muretto esterno del condominio da una persona non ancora identificata. Sono escluse, comunque, azioni di tipo eversivo o collegate alla criminalità organizzata. I carabinieri stanno anche verificando le registrazioni delle telecamere di sorveglianza installate nel condominio, per capire di più sull'accaduto. L'autorità giudiziaria è stata informata dei fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Venti chilometri di sopraelevata per raggiungere Jesolo d'estate. Ok dal Cipe

  • Auto cappottata al casello Mestre-Villabona

  • «I pusher nigeriani si sono impadroniti di Marghera, gang pericolosissima»

  • Giovane ferito con una coltellata alla fermata del bus

Torna su
VeneziaToday è in caricamento