Esondato il Lemene a Concordia Sagittaria. Chiuse alcune strade a San Michele

Protezione civile con i sacchi di sabbia in via Roma, altezza Municipio. Preoccupazione per il canale Cavrato tracimato in alcuni punti: chiuse strade

Lemene esondato domenica, foto protezione civile

Nella piazza del Comune di Concordia Sagittaria, in via Roma, proprio nelle vicinanze del Municipio, è esondato il fiume Lemene, verso le 13 di domenica. Sul posto i volontari della protezione civile, Il sindaco Claudio Odorico e il consigliere Alberto Canciani. Situazione in aggiornamento (foto: Concordia Sagittaria).

Schermata 2019-11-17 alle 13.18.35-2

Da stamattina il sindaco di San Michele al Tagliamento Pasqualino Codognotto è in sopralluogo sui punti critici del territorio. La tenuta del fiume Tagliamento, l’esondazione del Cavrato, stanno creando nuove preoccupazioni. «L’onda di piena ha raggiunto l’altezza otto metri sopra il livello normale e stiamo monitorando con la protezione civile - ha detto Codognotto -. Ci saranno danni alla campagna e disagi alla viabilità. L’altro problema è rappresentato dal materiale che sta trasportando il Tagliamento, che arriverà sulle spiagge». Segnalati anche disagi in via Marango verso Lugugnana, per il canale Fanotti giunto ormai a bordo strada. Transito interdetto. (Nel video sotto la situazione a Bibione). Venti case interessate da allagamenti in particolare nella zona di Villanova della Cartera e Malafesta. Strade allagate, in particolare la Jesolana.

WhatsApp Video 2019-11-17 at 14.44.13-2

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Coronavirus, attenzione al massimo in Veneto. Zaia: «Pronti a misure drastiche»

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • La due volte premio Oscar Emma Thompson da oggi è residente a Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento