Violenze sessuali su 2 minori: espulso un 23enne

Il provvedimento è stato eseguito dagli agenti del commissariato di Marghera. Nella giornata di ieri rintracciato un bengalese che dovrà scontare 4 anni di pena per furto

Era stato condannato a maggio dal tribunale di Venezia per violenza sessuale nei confronti di due minorenni. In settimana gli agenti del commissariato di Marghera hanno eseguito il decreto di espulsione a carico di T.M.K., 23enne di nazionalità senegalese. L'uomo è stato accompagnato al centro di permanenza e controllo di Caltanissetta, in attesa del suo rimpatrio.

Quattro anni per furto

Nella giornata di ieri, invece, un'altra pattuglia di Marghera impegnata in un controllo sul territorio ha rintracciato S.A., 35enne bengalese, gravato da un ordine di carcerazione a seguito di una condanna a 4 anni per il reato di furto in abitazione. A seguito delle formalità di rito, l'uomo è stato condotto al carcere di Santa Maria Maggiore di Venezia, dove sconterà la sua pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 38 anni in un ostello a Mestre

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Dramma a Venezia: uomo si toglie la vita lanciandosi dalla finestra

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

  • Allarme coronavirus (poi rientrato) per un bambino cinese all'aeroporto di Venezia

  • Appartamento dello spaccio "vista piazza": 30enne in manette a Marghera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento