Addio al nubilato con fuori programma per Eva Pevarello: "Presa per il collo a Venezia"

La denuncia su Facebook di un'amica che si trovava con la cantante vicentina: "Una donna ci ha intimato di alzarci dai gradini del ponte". Sarebbe sparito anche il cellulare dell'artista

A Venezia gli addii al celibato o al nubilato sono sempre più visti di cattivo occhio da parte dei residenti, che puntualmente con lo scoccare della bella stagione si ritrovano ogni weekend gruppi di giovani, a volte alticci, che scorrazzano per il centro storico. A volte, però, le lamentele passano il segno, anche se su quanto sia accaduto nei giorni scorsi all'ex cantante di X Factor, Eva Pevarello, vicentina, i contorni non sono così delineati. O meglio, il racconto è chiaro, ma su chi fosse la donna che, indispettita, avrebbe aggredito fisicamente l'artista, prendendosi anche il suo cellulare, non ci sarebbero certezze. 

"Presa per il collo"

Fatto sta che tutto inizia sabato pomeriggio: verso le 16 un'amica di Eva Pevarello posta una foto su Facebook che ritrae l'artista con gli amici mentre festeggiano l'addio al nubilato. Sono tutti sorridenti. Alle 17.45, poi, un altro post, stavolta dal tenore molto diverso: "Addio al nubilato: una donna ha appena preso Eva Pevarello per il collo, ha ancora il segno. Veneziani come state". La compagnia si sarebbe posizionata sui gradini di un ponte, facendo arrabbiare la signora. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Cellulare sottratto"

Quest'ultima avrebbe chiesto ai presenti di alzarsi, ma i toni sarebbero diventati via via più accesi. Sarebbe partito un colpo proibito al fianco della cantante, che sarebbe stata, secondo quanto dichiarato sui social dall'amica, "presa per il collo". Di più: "Questa persona ha preso il telefono di Eva", si legge in un post pubblicato delle 18, immortalando la donna che avrebbe aggredito l'artista vicentina. Sui social si sono moltiplicati i messaggi di solidarietà per Eva Pevarello, che ha presentato denuncia ai carabinieri nel Vicentino per furto con strappo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento