Raccolta illegale di ferraglia e elettrodomestici: coppia denunciata

Sono stati bloccati dalla polizia locale a Passarella

Sono stati visti entrare in un cantiere edile di Passarella, frazione di San Donà di Piave, e caricare materiale ferroso su un furgone. Per questo gli agenti della polizia locale li hanno fermati e controllati, scoprendo così che la coppia (romeni, uomo e donna sui cinquant'anni senza fissa dimora) esercitava senza autorizzazione l’attività di raccolta del cosiddetto “ferrovecchio”.

Così gli uomini in divisa hanno sequestrato tutto il carico - prevalentemente cianfrusaglie e vecchi elettrodomestici - e denunciato i due per esercizio abusivo dell’attività di raccolta e trasporto di rifiuti. Secondo il comandante della polizia locale, Marino Finotto, c'è l'abitudine di consegnare materiale destinato alle discariche a queste persone senza scrupoli, prive di titoli ed autorizzazioni per lo smaltimento dei rifiuti. Soggetti che poi si disfano degli scarti gettandoli nell’ambiente, se non riescono a rivenderli e a ricavarci qualcosa.

L’amministrazione ricorda che è attivo il numero verde 800811333 per contattare Veritas, gestore del servizio di igiene urbana, che permette di prenotare il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti, voluminosi e ferrosi.

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: i migliori repellenti naturali per allontanarle

  • Diventare persone mattiniere? Ecco come fare

  • I siti Internet per trovare lavoro a Venezia e dintorni

  • Caffeina addicted? Come combattere la sonnolenza senza il caffè

I più letti della settimana

  • Si tuffa nel Piave: trascinato via dalla corrente scompare un ragazzo veneziano

  • Schianto fra 3 macchine, persone soccorse dal Suem 118 e portate all'ospedale

  • Schianto in A27, auto fuori strada finisce in un campo: ferite due veneziane

  • Eraclea in lutto per Andrea, morto nel sonno a 21 anni

  • «Addetti alla sicurezza non in regola»: il questore mette i sigilli al King's di Jesolo

  • Il maltempo rovina il weekend: temporali diffusi nel Veneziano

Torna su
VeneziaToday è in caricamento